E lo sposo…chi se lo fila?

 

Sarà il caldo, sarà la voglia di ferie, saranno un po’ entrambi questi fattori, ma stamattina ci siamo svegliati con un’idea balzana: dedicare un post all’interno del nostro sito ad una delle figure più bistrattate e meno calcolate di qualsivoglia evento matrimoniale: lo sposo.

 

Un personaggio spesso istrionico, divertente, magari anche di bell’aspetto e spiccatamente fotogenico, quasi sempre affabile, cordiale e ben disposto nei confronti di parenti, amici, invitati e addetti ai lavori…insomma, un soggetto interessante e che sarebbe più che meritevole di prendersi una bella fetta di palcoscenico nel giorno più importante della sua vita, se non fosse per un piccolo,

impercettibile,

etereo

dettaglio.

 

La sposa.

 

Purtroppo per il futuro sposo, infatti, l’unione coniugale (civile o religiosa che sia) implica sempre la presenza di due attori. E – che lo si voglia o no – gli sguardi, gli applausi, i commenti e gli apprezzamenti si muovono tutti verso un’unica direzione. Una direzione che, molto spesso, indossa un voluminoso abito bianco come a richiamare ulteriormente le attenzioni degli astanti.

Per questo motivo, animati da una divertita volontà di riscatto nei confronti del sesso forte, abbiamo deciso di pubblicare questa gallery. Uno slideshow assolutamente disordinato e casuale in cui abbiamo raccolto una piccola parte degli scatti che, come studio fotografico, dedichiamo allo sposo durante tutta la giornata del matrimonio.

 

No Comments

Post A Comment