Perchè fotografiamo i preparativi nel giorno del vostro matrimonio

 

Se state cercando un fotografo per il vostro matrimonio, rivolgendovi magari a più di uno studio fotografico specializzato in wedding reportage, di sicuro vi sarete sentiti proporre diverse tipologie di servizio. C’è chi si occupa esclusivamente di fotografia spontanea (guai a voi chiedere una foto di gruppo!), chi ama le foto posate e costruite, chi si avvale di uno o più collaboratori e chi invece gestisce da solo l’intero servizio. C’è il fotografo che lavora “con il timer”, assicurando agli sposi la propria disponibilità per un numero ben definito di ore e c’è lo studio fotografico che garantisce una copertura a forfait di tutto l’evento.

Lo studio Foto Alex abbraccia da tempo quest’ultima filosofia per un motivo preciso: crediamo che il vostro matrimonio debba essere raccontato in ogni sua sfaccettatura, perché ogni momento della vostra giornata merita di potersi trasformare da emozione contingente a ricordo indelebile. E’ per questo che ci capita, a volte, di confrontarci con le coppie di fidanzati che incontriamo sulla tematica dei preparativi degli sposi.

Avere un fotografo di matrimonio all’interno della propria casa nell’ora che precede il rito delle nozze viene visto talvolta come un “di più” di cui si può anche fare a meno. Dopotutto, è la cerimonia il clou della giornata e tutto ciò che la precede ha una rilevanza trascurabile. Per noi, invece, essere presenti mentre circondati dalle persone a voi più care vi dedicate al make up, all’acconciatura e alla vestizione, è di importanza quasi fondamentale per un bel po’ di motivi.

In primo luogo, serve a rompere il ghiaccio: la sposa si abitua alla presenza del fotografo (costante ma discreta per tutto l’arco del giorno) e il fotografo a sua volta entra nel “mood” della situazione, percepisce la tensione, l’emozione e alcuni tratti caratteristici del carattere dei suoi soggetti. Riconoscere la propria timidezza, la propria riservatezza o, al contrario, la propria esuberanza nelle foto dell’album di nozze sarà bello e commovente quando lo risfoglierete negli anni.

Fotografarvi all’interno delle vostre case (magari proprio nella camera in cui siete cresciuti) ha poi un valore documentale da non trascurare: l’arredamento, le pareti, i soprammobili, l’esterno della vostra casa natale…sono “pezzi” della vostra infanzia che crediamo valga la pena imprimere nei nostri scatti perché restino sempre vivi nella vostra memoria, davanti ai vostri occhi.

I minuti che precedono la cerimonia sono anche minuti particolarmente densi di situazioni fotograficamente interessanti. Si respira (e si immortala) la commozione vostra e dei vostri parenti e amici. Siete distratti dalla frenesia dei preparativi e si riesce, anche per questo, a catturarvi nella vostra spontaneità e senza che vi rendiate conto della presenza di un fotografo.

Dulcis in fundo, che ci crediate o no, è anche il momento della giornata in cui siete al top della vostra condizione fisica!. Il trucco appena applicato, l’abito ancora intonso, perfetto e splendente, l’acconciatura senza una piega e il viso non ancora rigato dalle lacrime sono condizioni troppo invitanti (ed effimere!) per non approfittarne per farvi un ritratto.

No Comments

Post A Comment